BA in Fashion Design

IED – Istituto Europeo di Design Cagliari

Descrizione del corso di studi

BA in Fashion Design

IED – Istituto Europeo di Design Cagliari

Il Fashion Designer è a tutti gli effetti un progettista che ascolta la propria creatività e sa ideare abiti o accessori, costruendo un racconto personale e traendo spunti e suggestioni dal territorio che lo circonda, dalla società in cui vive leggendo i segni del suo tempo e anticipandone le aspirazioni. Raccoglie stimoli non dal solo mondo della moda ma anche da altri ambiti come arti visive, media digitali, marketing, nuove tecnologie, product management, semiotica, art direction, comunicazione d’impresa. Oggi il Fashion Designer non è un puro creativo, è un tecnico specializzato, attento all’innovazione che conosce ogni fase progettuale, ogni aspetto produttivo e di comunicazione che sa interfacciarsi con i vari interlocutori e garantire la coerenza della visione d’insieme.

Prospettive professionali - Fashion Designer, Accessories Designer, Textile Designer, Product Manager, Trend Forecaster, Fashion Buyer.

Titolo rilasciato – Il corso è riconosciuto dal MIUR ed è equiparato ai titoli di Laurea di I Livello rilasciati dalle Università.

Contesto - Il sistema moda è una filiera produttiva dinamica e articolata, che parte dal filo e arriva al capo finito. Un mondo complesso, fatto di passione e competenza tecnica, di valorizzazione dei saperi tradizionali e di slancio innovativo, di abilità organizzativa, di coraggio nell’affrontare sempre nuove sfide.

Metodologia e struttura - Il percorso formativo è strutturato in modo da fornire allo studente le competenze teoriche e pratiche per progettare una collezione donna, uomo, accessori, tessuti. Ruolo essenziale è affidato al progetto e alla metodologia, con gradi di complessità crescenti. Particolare attenzione in questo senso è dedicata all’apprendimento delle tecniche di modello e sartoria, della tecnologia dei materiali tessili, delle tecniche di disegno e di illustrazione di moda, del processo di produzione del capo d’abbigliamento e dell’accessorio allo styling.

Accanto a quest’area di natura più tecnica e metodologica, un ruolo fondamentale è attribuito alle discipline culturali, necessarie per conoscere il linguaggio della moda come fenomeno storico, artistico e sociale, come flusso di tendenze e di segni, come racconto creativo e visivo. Infine si affronta il sistema economico dal punto di vista della filiera produttiva e da quello del marketing e della comunicazione online e offline sui canali specifici. In questo modo lo studente ha la possibilità di sviluppare una capacità imprenditoriale che tenga conto delle diverse dinamiche del sistema moda.

Iniziare un percorso di moda a Cagliari significa offrire agli studenti la possibilità di conoscere, padroneggiare e valorizzare le specificità locali ed esportarle successivamente in altri contesti come elemento di valore aggiunto. Significa fondere passato e presente per definire il futuro prossimo dell’abbigliamento, studiare i materiali e le forme tipiche della Sardegna e del suo artigianato considerando il contesto attuale, locale, nazionale e internazionale e trovando interlocutori esterni, in grado di trasformare elementi della tradizione in tessuti, capi e collezioni capaci di trovare spazio e credibilità nella moda contemporanea.

Questa scuola offre corsi di studio in:
  • Italiano


Ultimo aggiornamento August 21, 2017
Durata e prezzo
Questo corso è Obbligo di frequenza
Start Date
Data d'inizio
Ottobre 2018
Duration
Durata
3 anni
A tempo pieno
Price
Prezzo
16,000 EUR
Information
Deadline
Locations
Italia - Cagliari
Data d'inizio: Ottobre 2018
Scadenza domanda Richiedi info
Data di conclusione Richiedi info
Dates
Ottobre 2018
Italia - Cagliari
Scadenza domanda Richiedi info
Data di conclusione Richiedi info