BA in Media Design

Generale

Descrizione programma

QUESTO CORSO È EROGATO IN LINGUA ITALIANA.

Il Media Designer è il professionista che coniuga le tecniche di programmazione per web, smartphone, tablet, games e installazioni con la creatività.

Possiede competenze grafiche e progettuali che gli permettono di sviluppare prodotti cross-mediali e di innovare il mondo dei media con contenuti ed esperienze interattive e per la realtà aumentata e virtuale.

Il Media Designer è capace di utilizzare con consapevolezza tutti i mezzi e i linguaggi delle nuove tecnologie applicate alla comunicazione visiva e a oggetti interattivi e immersivi. Lavora per il web e i new media, il cinema e la tv, la pubblicità, la brand communication e i videogame, in case di produzione, webfactory, studi grafici integrati, publisher di videogame o app, imprese dell’IT, della comunicazione e della distribuzione per l’intrattenimento e i new media.

Opportunità professionali - Digital Art Director, Game Designer, Web Designer, App Designer, Social Media Specialist, Experience Designer, Grafico e Interface Designer per smartphone e tablet.

Contesto - Le competenze della figura del Media Designer trovano applicazione in tutti gli ambiti che si occupano della valorizzazione di prodotti e servizi per le aziende; sono settori molto ampi, ad esempio agenzie di comunicazione e di sviluppo di contenuti interattivi, case di produzione, studi grafici integrati, publisher digitali e di product design interattivo.

Metodologia e struttura - Il percorso formativo fornisce gli strumenti necessari alla progettazione, nei campi information architecture, web design, game design, app design, interaction design.

Nell’arco dei tre anni, gli studenti imparano a progettare contenuti e a sviluppare e gestire progetti di comunicazione digitale sempre più complessi, capaci di guardare al futuro dei new media.

Fondamentale è l’acquisizione delle competenze tecniche per l’utilizzo di linguaggi di programmazione, piattaforme e software utilizzati dall’industria, quali Suite Adobe, Unity, Unreal Engine, Max SP, Cinema 4D, Sketch, C++, Motion Builder, Cocos 2D, Angular JS e Processing.

La didattica è affiancata costantemente da progetti speciali realizzati con aziende e dalla partecipazione a eventi internazionali, arricchita da laboratori pratici per la creazione di prototipi reali e virtuali.

Oltre ai laboratori informatici, gli studenti hanno a disposizione una web tv e un teatro di posa interattivo dotato di materiale per sensoristica, realtà virtuale e aumentata e immersive cinema, per sperimentare quotidianamente quanto appreso durante le lezioni e per i propri progetti individuali.

Gli studenti sono chiamati a interagire con i corsi Video Design, Sound Design e CG Animation, nella realizzazione di contenuti distribuiti su più media, ad esempio per il lancio di film, TV series, videogame, brand e prodotti interattivi.

Titolo rilasciato - Il corso è riconosciuto dal MIUR ed è equiparato ai titoli di Laurea di I Livello rilasciati dalle Università.

Ultimo aggiornamento Febbraio 2020

Sulla scuola

Grafica, arti visive, cinema, televisione, multimedia, web-content e videoarte sono, insieme alla didattica rivolta ai Beni Culturali e al design dei servizi mirati al turismo, il vero e proprio “unic ... Ulteriori informazioni

Grafica, arti visive, cinema, televisione, multimedia, web-content e videoarte sono, insieme alla didattica rivolta ai Beni Culturali e al design dei servizi mirati al turismo, il vero e proprio “unicum” di questa sede. Studiare a Roma è una straordinaria esperienza formativa e di vita. Leggi meno