CdL triennale Economia aziendale

Università degli Studi di Bergamo

Descrizione del corso di studi

CdL triennale Economia aziendale

Università degli Studi di Bergamo

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso di studio in Economia aziendale mira a formare laureati in grado di comprendere, analizzare e gestire problematiche relative ad aziende e imprese nei diversi contesti. Ciò presuppone la costruzione di una solida base interdisciplinare che comprenda anche competenze economiche, quantitative e giuridiche e che definisca un insieme di conoscenze che pongano il laureato in grado di relazionarsi con un ambiente mutevole e complesso. In considerazione della vastità delle tematiche interessate, il corso di studio presenta tre curricula che consentono di fornire le conoscenze richieste dalle diverse tipologie di aziende (pubbliche/private, industriali/bancarie/commerciali etc, profit e non profit), nelle diverse funzioni aziendali e nei vari mercati di riferimento.

La base comune interdisciplinare si rafforza pertanto con competenze più specifiche secondo i potenziali sbocchi occupazionali dei tre curricula attivati:

  1. Amministrazione, contabilità e controllo delle aziende
  • Attività nei quadri direzionali di aziende private e pubbliche con riferimento all'area amministrativa contabile e alla redazione dei bilanci aziendali
<li>Attivit&agrave; di controller e auditor interno</li> <li>Attivit&agrave; di libero professionista come esperto contabile e revisore dei conti</li> <li>Attivit&agrave; di consulenza in ambito amministrazione, controllo e strategia.</li>

Direzione d'impresa

  • Attività manageriali nelle varie funzioni (marketing, finanza, personale, amministrazione etc.) della generalità delle aziende (private, pubbliche)
<li>Attivit&agrave; di consulenza e attivit&agrave; professionale</li> <li>Attivit&agrave; imprenditoriale (in proprio o nelle aziende di famiglia).</li>

Commercio estero e mercati finanziari

  • Attività manageriali nelle aziende che operano con i mercati internazionali nelle aree export, approvvigionamento, marketing e finanza
<li>Attivit&agrave; presso banche e altri intermediari finanziari</li> <li>Attivit&agrave; di analista finanziario junior.</li>

Il percorso prevede l'attività di tirocinio come esperienza formativa sul campo particolarmente significativa, con possibilità anche di tirocini all'estero.

Il corso di laurea rientra nell'accordo tra L'Ordine dei commercialisti e degli esperti contabili di Bergamo e l'Università degli studi di Bergamo che prevede l'inserimento di materie specifiche nel corso di laurea, consentendo ai laureati triennali di essere esonerati dalla prima prova scritta dell'Esame di Stato per l'accesso alla sezione B dell'Albo dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI E PROFESSIONALI

Gli sbocchi occupazionali e le attività professionali connessi alla laurea in Economia aziendale sono nelle aziende, dove i laureati potranno svolgere funzioni di responsabilità direzionali, imprenditoriali o di consulenza, nei settori industriali, commerciali, dei servizi (in particolare i servizi finanziari), nelle pubbliche amministrazioni e nel non profit, nonché nelle libere professioni dell'area economico-aziendale. Pertanto la collocazione naturale dei laureati è all'interno di:

  • imprese industriali, commerciali, di servizi
  • imprese bancarie e finanziarie
  • società di consulenza e studi professionali
  • pubblica amministrazione e settore pubblico in generale
  • aziende del non profit
  • istituti di ricerca

Da un punto di vista più specifico, si possono indicare come sbocchi professionali prevalenti:
Amministrazione, contabilità e controllo delle aziende (ACCA)

  • collaboratore nell'area amministrativa
  • collaboratore nell'area contabile e nella redazione dei bilanci aziendali
  • controller e auditor interno
  • libero professionista come esperto contabile e revisore dei conti
  • consulente nell'area amministrativa, controllo di gestione e strategia

Direzione d'impresa (DI)

  • quadri direzionali nelle varie funzioni (commerciale, produzione e logistica, strategica, organizzativa, finanziaria, innovazione e gestione dei rischi, risorse umane) della generalità delle aziende (private, pubbliche)
  • libero professionista esperto in funzioni gestionali
  • analista in aziende di servizi avanzati, quali società di consulenza aziendale e, in particolare, società di consulenza strategica e organizzativa.

Commercio estero e mercati finanziari (CEMIF)

  • export area manager junior
  • outsourcing manager junior
  • marketing manager junior
  • logistic manager junior
  • product manager junior
  • operatore in filiali commerciali estere controller di filiali estere (commerciali o produttive)
  • impiegato nell'ufficio estero delle aziende di credito
  • gestore della clientela, gestore del risparmio, operatore con posizioni di front e di back-office presso banche e altri intermediari finanziari
  • collaboratore nell'area finanziaria delle imprese e delle società di consulenza
  • analista junior finanziario
  • libero professionista che si occupa di problematiche finanziarie

CONOSCENZE RICHIESTE PER L'ACCESSO AL CORSO

Coloro che intendono iscriversi al corso di laurea in Economia aziendale devono possedere il Diploma di scuola media superiore di durata quinquennale o altro titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto idoneo, nonché di Diploma di scuola media superiore di durata quadriennale e del relativo anno integrativo o, ove non più attivo, del debito formativo assegnato.

Per l'accesso al corso di laurea in Economia aziendale è necessario il possesso di un bagaglio minimo di attitudini e competenze per affrontare con successo il percorso di studi prescelto. Tali conoscenze riguardano:

  • lingua inglese (livello B1)
  • matematica
  • lingua italiana (per gli studenti stranieri)

È prevista la verifica di tali conoscenze attraverso test di verifica iniziale (TVI) obbligatori, da svolgersi in modalità on-line presso i laboratori informatici della sede del Dipartimento di Scienze aziendali, economiche e metodi quantitativi in via dei Caniana 2. Qualora il test di verifica iniziale (TVI) non fosse superato, lo studente dovrà frequentare corsi specifici che si svolgeranno durante l'anno accademico.

Gli studenti in possesso di certificazioni/attestati riconosciuti di livello adeguato sono esonerati dalla partecipazione ai TVI. Per la richiesta di esonero dai test è necessario compilare l'apposito modulo presente nella domanda di immatricolazione on line.

Le informazioni relative ai TVI sono disponibili alla pagina "Verifica conoscenze e attività formative per assolvimento o.f.a."

I candidati con disabilità e/o DSA possono segnalare le proprie esigenze, delle quali sarà tenuto conto nell'organizzazione della prova, all'Ufficio servizi per le disabilità e i DSA.

TIROCINIO

Nel corso è prevista un'esperienza di tirocinio da svolgersi presso aziende e organizzazioni pubbliche e private nazionali e internazionali come momento qualificante della propria attività formativa. L'attività di tirocinio è disciplinata nel Regolamento delle attività di tirocinio; referente per le attività di orientamento, stage e placement è il prof. Gianpaolo Baronchelli.

PROVA FINALE

La prova finale consiste nella stesura di una breve relazione scritta su un argomento relativo agli ambiti disciplinari previsti dal piano di studio e in una discussione della stessa in presenza di una Commissione di laurea. La prova può consistere, per la sola parte scritta, in un rapporto conclusivo relativo all'attività di tirocinio. È possibile redigere e discutere la tesi in lingua inglese. Le modalità di svolgimento sono disciplinate nel rispettivo Regolamento.

INTERNAZIONALIZZAZIONE

Il Summer Business Program (Missouri) offre agli studenti delle lauree triennali la possibilità di frequentare, presso il Dipartimento di Scienze aziendali, economiche e metodi quantitativi, insegnamenti in lingua inglese insieme agli studenti dell'Università del Missouri (Columbia - USA) con il riconoscimento dei crediti acquisiti nell'ambito del proprio piano di studi. Il programma è a numero chiuso e le modalità di partecipazione sono disciplinate da apposito bando emanato annualmente nel periodo gennaio-febbraio.

È inoltre attivo il programma di mobilità all'estero Erasmus+ che prevede lo svolgimento di uno o due semestri in un'Università europea con la quale è in essere un accordo di scambio, con il riconoscimento degli esami sostenuti nell'Università estera.

Oltre al programma Erasmus+ sono attivi Programmi di scambio Extra EU con Università di Paesi extra UE, in particolare istituzioni negli Stati Uniti, in Australia, Messico e Cina.

È infine prevista la possibilità di svolgere il tirocinio previsto nel curriculum presso aziende e organizzazioni all'estero.

Questa scuola offre corsi di studio in:
  • Italiano


Ultimo aggiornamento January 28, 2018
Durata e prezzo
Questo corso è Obbligo di frequenza
Start Date
Data d'inizio
Ottobre 2018
Duration
Durata
3 anni
A tempo pieno
Price
Prezzo
Information
Deadline
Locations
Italia - Bergamo, Lombardia
Data d'inizio: Ottobre 2018
Scadenza domanda Richiedi info
Data di conclusione Richiedi info
Dates
Ottobre 2018
Italia - Bergamo, Lombardia
Scadenza domanda Richiedi info
Data di conclusione Richiedi info