CdL triennale Ingegneria edile

Università degli Studi di Bergamo

Descrizione del corso di studi

CdL triennale Ingegneria edile

Università degli Studi di Bergamo

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso di studio è orientato alla formazione di figure professionali in grado di conoscere e comprendere i caratteri tipologici, strutturali e tecnologici di un organismo edilizio nelle sue componenti materiali e costruttive, in rapporto al contesto fisico-ambientale, socio-economico e produttivo dell'intervento di trasformazione insediativa. In questo campo le competenze riguardano le attività connesse con la progettazione, le attività di rilevamento di aree e manufatti edilizi, l'organizzazione e la conduzione del cantiere edile, la gestione e valutazione economica dei processi edilizi, la direzione tecnico-amministrativa dei processi di produzione industriale di materiali e componenti per l'edilizia e della manutenzione dei manufatti.

I laureati in Ingegneria edile saranno in possesso di competenze idonee a svolgere attività professionali in diversi campi, anche concorrendo alle attività di programmazione, progettazione e attuazione degli interventi di organizzazione e trasformazione dell'ambiente costruito alle varie scale, l'analisi del rischio, la gestione della sicurezza in fase di prevenzione e di emergenza, sia nella libera professione che nelle imprese manifatturiere o di servizi nelle amministrazioni pubbliche.

Essi potranno esercitare tali competenze presso enti, aziende pubbliche e private, società di progettazione, industrie di settore e imprese di costruzione, oltre che nella libera professione e nelle attività di consulenza.

SBOCCHI PROFESSIONALI

I principali sbocchi occupazionali previsti dal corso di laurea in Ingegneria edile sono:

  • attività di analisi, valutazione tecnico-economica, interpretazione, rappresentazione e rilievo di manufatti edilizi e di contesti ambientali
  • attività di supporto alla progettazione, quali: la definizione degli interventi e la scelta delle relative tecnologie mirate al miglioramento della qualità ambientale e all'arresto dei processi di degrado e di dissesto di manufatti edilizi e contesti ambientali e all'eliminazione e contenimento delle loro cause
  • attività gestionali, quali: l'organizzazione e conduzione del cantiere edile, la gestione e valutazione economica dei processi edilizi o di trasformazione di aree a prevalente valenza naturale, la direzione dei processi tecnico-amministrativi e produttivi connessi
  • attività correlate all'ingegneria della sicurezza e protezione delle costruzioni edili, quali: le grandi infrastrutture edili, i sistemi di gestione e servizi per le costruzioni edili per i cantieri e i luoghi di lavoro, i luoghi destinati agli spettacoli e agli avvenimenti sportivi, gli enti pubblici e privati in cui sviluppare attività di prevenzione e di gestione della sicurezza e in cui ricoprire i profili di responsabilità previsti dalla normativa vigente per la verifica delle condizioni di sicurezza.

Al termine del corso, i laureati saranno quindi in grado di svolgere attività professionali presso enti, aziende pubbliche e private, società di ingegneria, industrie di settore e imprese di costruzione, oltre che nella libera professione e nelle attività di consulenza, in diversi ambiti, dove potranno concorrere e collaborare ad attività di programmazione, progettazione e attuazione degli interventi.

PROVE DI INGRESSO

Test di verifica iniziale (TVI) obbligatorio.

Questa scuola offre corsi di studio in:
  • Italiano
Durata e prezzo
Questo corso è Obbligo di frequenza
Start Date
Data d'inizio
Ottobre 2019
Duration
Durata
3 anni
A tempo pieno
Price
Prezzo
Information
Deadline
Locations
Italia - Bergamo, Lombardia
Data d'inizio : Ottobre 2019
Scadenza domanda Richiedi info
Data di conclusione Richiedi info
Dates
Ottobre 2019
Italia - Bergamo, Lombardia
Scadenza domanda Richiedi info
Data di conclusione Richiedi info