Laurea in culture europee

Generale

Descrizione programma

Culture europee

Il corso di laurea mira a fornire agli studenti sia le conoscenze teoriche sul passato e le origini delle culture europee e gli strumenti concettuali per analizzare i fenomeni culturali delle società odierne.

Un insieme di corsi organizzati in modo flessibile (solo alcuni sono obbligatori, la maggior parte dei quali è facoltativo da parte degli studenti) possono presentare un'immagine sintetica della diversità culturale del continente. Gli studenti impareranno le conseguenze causate dai fenomeni culturali per la vita sociale passata e contemporanea in Europa. Conseguenze che erano e sono visibili in varie sfere della vita: a partire dalla vita di tutti i giorni, dall'economia, dallo sfondo psicologico dei movimenti sociali, fino ai sistemi politici e amministrativi. Le lezioni si concentrano su leggi e manifestazioni universali della vita culturale delle società umane, ma con una chiara enfasi su elementi specifici della situazione europea passata e attuale.

Gli studenti saranno invitati a fare un viaggio comune attraverso il patrimonio culturale europeo per imparare come analizzare e comprendere non solo il significato degli oggetti delle belle arti, ma soprattutto i fenomeni sociali basati su relazioni culturali. Pertanto il curriculum di studio proposto è incentrato sull'analisi dei sistemi di comunicazione, sui meccanismi di trasferimento dei valori, sul significato delle strutture simboliche utilizzate nella vita quotidiana e nella politica, nella storia culturale e politica vista come impulso al cambiamento nella vita sociale, ecc. Partecipazione al programma dovrebbe rafforzare la conoscenza degli studenti della cultura e delle civiltà europee nel contesto della vita sociale e dei bisogni sociali.

I nostri studenti avranno l'opportunità unica di frequentare il corso interdisciplinare, consistendo in lezioni e seminari di archeologia antica, studi culturali, storia dell'arte, storia della Polonia e dell'Europa, psicologia sociale, pedagogia culturale e classica e altri. Dopo aver completato gli studi, gli studenti possono essere in grado di tradurre diversi codici culturali di comunicazione, organizzare la cooperazione tra membri di società di diverse culture europee e promuovere la comprensione della differenziazione culturale nella vita sociale come l'unica via per lo sviluppo pacifico nel mondo di oggi.

Un laureato sarà un candidato adatto a una vasta gamma di luoghi di lavoro che richiedono la mediazione tra persone e organizzazioni di diverse capitali culturali: nei dipartimenti delle risorse umane e delle pubbliche relazioni delle multinazionali e della pubblica amministrazione, nelle istituzioni culturali e nel turismo, ultimo ma non meno importante, nel giornalismo.

Il programma di cultura europea è destinato sia ai cittadini europei che a studenti di altre parti del mondo. Il curriculum del programma è progettato per offrire a tutti gli interessati alla vita culturale del continente la possibilità di partecipare consapevolmente alla vita sociale e culturale europea. Il che significa che non ci si aspetta che i candidati possiedano una conoscenza dettagliata di natura accademica, ma che abbiano una mentalità aperta e siano abbastanza curiosi da lavorare insieme per comprendere il mondo culturale e sociale che li circonda. Tutti i corsi saranno forniti in inglese. Le regole relative al pagamento delle tasse scolastiche sono regolate dalle norme pertinenti dell'Università di Breslavia.

Corsi obbligatori

Corsi opzionali

Ultimo aggiornamento Gennaio 2018

Sulla scuola

The Faculty of History and Pedagogy is organized into seven institutes and offers full-time and part-time courses in areas of study including history, psychology, pedagogy, archaeology, culture, and a ... Ulteriori informazioni

The Faculty of History and Pedagogy is organized into seven institutes and offers full-time and part-time courses in areas of study including history, psychology, pedagogy, archaeology, culture, and anthropology. The Faculty has over 250 Faculty members and around 6400 students and over 260 PhD students in the areas of history, psychology and pedagogy. Leggi meno