Lauree di primo livello a Bergamo in Italia

I migliori Corsi di laurea di primo livello a Bergamo in Italia 2017

Master

Un diploma di laurea è un corso di laurea di quattro anni ed è lo standard per l'istruzione superiore nella maggior parte del mondo. Bachelor possono essere guadagnati nelle università statali, nelle università private, a community college e università on-line via.

Ufficialmente conosciuta come la Repubblica italiana, il paese si trova nel sud Europa. La lingua ufficiale è l'italiano e la ricca capitale culturale è Roma. Molte delle più antiche università del mondo 's si trovano in Italia, in particolare, l'Università di Bologna (fondata nel 1088). Ci sono tre Scuole di Dottorato Superior con "università di stato ", tre istituti con lo stato dei Collegi di Dottorato, che funzione a livello di laurea e post-laurea.

Bergamo è un luogo affascinante che accoglie un buon numero di studenti nelle università e college ogni anno. Bergamo ha un nome distinto nella top arena educativa d'Italia. Esso offre un'istruzione di qualità in discipline come la musica, e dello spettacolo.

Confronta le Lauree a Bergamo in Italia 2017

Ulteriori informazioni

CdL triennale Ingegneria delle tecnologie per la salute

Università degli Studi di Bergamo
Campus A tempo pieno 3 anni October 2017 Italia Bergamo

Obiettivo del Corso è la formazione di ingegneri in grado di collaborare con il personale sanitario per fornire ai pazienti trattamenti sempre più efficaci e basati sull'impiego di tecnologie innovative. Questa figura professionale saprà gestire e rendere efficiente l'utilizzo di strumenti tecnologici per la cura e l'assistenza. La formazione di base e quella ingegneristica sono, infatti, integrate con corsi di... [+]

Lauree a Bergamo in Italia 2017. OBIETTIVI FORMATIVI Obiettivo del Corso è la formazione di ingegneri in grado di collaborare con il personale sanitario per fornire ai pazienti trattamenti sempre più efficaci e basati sull'impiego di tecnologie innovative. Questa figura professionale saprà gestire e rendere efficiente l'utilizzo di strumenti tecnologici per la cura e l'assistenza. La formazione di base e quella ingegneristica sono, infatti, integrate con corsi di ingegneria biomedica, di fisiopatologia, di psicologia e corsi relativi alla tematiche sociali delle nuove tecnologie in medicina. Nella fase finale del corso verrà effettuato un tirocinio formativo presso Ospedali e Centri di Ricerca del territorio che già collaborano con l’Università di Bergamo e partecipano alla gestione degli obiettivi formativi. I laureati di questo corso saranno in grado di affrontare le tematiche relative ai processi sanitari, l'organizzazione e la gestione delle tecnologie biomediche. Avranno le conoscenze di base relative ai principi biologici, alle problematiche dovute alle condizioni patologiche e alle principali strumentazioni diagnostiche utilizzate in ambito clinico. Sapranno, inoltre, valutare l'impatto delle nuove tecnologie in ambito medico e gestire l'innovazione di processo che le accompagna. Infine, saranno in grado di verificare il rispetto delle normative nelle tematiche della produzione, costruzione e utilizzo dei dispositivi medicali e degli organi artificiali. SBOCCHI PROFESSIONALI Il corso di laurea in Ingegneria delle tecnologie per la salute si propone di fornire le competenze richieste per un'ampia gamma di ruoli nei settori industriali, nella ricerca biomedica sperimentale e clinica, nei sistemi di cura e assistenza. Gli sbocchi professionali sono... [-]

CdL triennale Scienze psicologiche

Università degli Studi di Bergamo
Campus A tempo pieno 3 anni October 2017 Italia Bergamo

Per essere ammessi al Corso di laurea occorre essere in possesso di conoscenze di base certificate dal conseguimento di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto idoneo. L'accesso, come da regolamento didattico, è legato al superamento di un test (1 settembre 2015), con una selezione per i 300 posti disponibili... [+]

OBIETTIVI FORMATIVI Il Corso di laurea in Scienze psicologiche si pone i seguenti obiettivi specifici di formazione sulle conoscenze e competenze: acquisizione di solide conoscenze di base in tutti i settori disciplinari della psicologia attraverso l'attivazione di almeno un insegnamento di 10 cfu per ciascun raggruppamento disciplinare acquisizione dei fondamenti teorici e metodologici che caratterizzano i vari ambiti della psicologia nel quadro di una formazione interdisciplinare attenta alle dimensioni filosofiche, storiche, antropologiche, sociologiche acquisizione di capacità di analisi e di contestualizzazione dei problemi in un'ottica interdisciplinare attraverso il confronto con le prospettive culturali della filosofia, dell'antropologia e della sociologia acquisizione di adeguate conoscenze sulla metodologia della psicologia e della ricerca scientifica, sia attraverso insegnamenti specifici, sia attraverso laboratori ad alta specializzazione acquisizione, anche attraverso laboratori, di competenze operative e applicative di primo livello, specialmente nell'ambito disciplinare della psicologia clinica, della psicologia dinamica e della psicologia sociale acquisizione, mediante specifici laboratori, di adeguate conoscenze e competenze applicative, per l'elaborazione dei dati ai fini di ricerca e per la gestione dell'informazione attraverso i comuni strumenti informatici acquisizione, anche attraverso l'attivazione di laboratori, di abilità nell'impiego della lingua inglese in forma scritta e orale, con particolare riferimento al linguaggio scientifico psicologico acquisizione, attraverso la frequenza di laboratori, di abilità nella stesura di relazioni e testi scientifici, propedeutiche alla stesura dell'elaborato finale. SBOCCHI OCCUPAZIONALI E PROFESSIONALI Il profilo accademico e professionale in Scienze psicologiche, in coerenza con gli obiettivi formativi e i risultati attesi, permette al laureato di: partecipare ad attività di ricerca empirica... [-]

CdL triennale Filosofia

Università degli Studi di Bergamo
Campus A tempo pieno 3 anni October 2017 Italia Bergamo

Sbocchi occupazionali e attività professionali previsti dal Corso di studio potranno essere in enti pubblici e privati, nel campo dell'editoria e nelle istituzioni che organizzano attività formative ed educative alla vita in tutte le sue sfaccettature morali, sociali, politiche ed ecologiche, nelle istituzioni che organizzano attività culturali od operano nel campo della conservazione e... [+]

Lauree a Bergamo in Italia 2017. OBIETTIVI FORMATIVI QUALIFICANTI I laureati nel Corso di studio dovranno: possedere una solida formazione di base, metodologica e pure di contenuti, negli studi storici, filosofici e scientifici possedere la conoscenza essenziale della storia della filosofia e della scienza dell'età antica, medievale, moderna e contemporanea, con conoscenza diretta di testi e documenti in originale, nella consapevolezza che solo la conoscenza della genesi storica dei concetti e dei problemi ne permette una reale comprensione possedere la conoscenza essenziale delle molteplici e complesse tematiche nei differenti campi della filosofia teoretica, della filosofia morale, della filosofia del linguaggio, dell'estetica possedere la piena padronanza scritta e orale di almeno una lingua dell'Unione Europea (l'inglese), oltre l'italiano essere in grado di utilizzare i principali strumenti informatici e della comunicazione telematica negli ambiti specifici di competenza. Sbocchi occupazionali e attività professionali previsti dal Corso di studio potranno essere in enti pubblici e privati, nel campo dell'editoria e nelle istituzioni che organizzano attività formative ed educative alla vita in tutte le sue sfaccettature morali, sociali, politiche ed ecologiche, nelle istituzioni che organizzano attività culturali od operano nel campo della conservazione e della fruizione dei beni culturali, in tutti gli ambiti di organizzazione del lavoro e delle relazioni sociali, in cui è fondamentale la consulenza filosofica. I laureati del Corso di studio potranno in particolare svolgere attività lavorative che richiedano specifiche conoscenze teoriche e metodologiche coerenti con il percorso didattico seguito. SBOCCHI OCCUPAZIONALI E PROFESSIONALI PREVISTI PER I LAUREATI Si intende formare una... [-]

CdL triennale Lingue e letterature straniere moderne

Università degli Studi di Bergamo
Campus A tempo pieno 3 anni October 2017 Italia Bergamo

Dopo avere conseguito la laurea triennale in Lingue e letterature straniere moderne, le competenze acquisite possono essere affinate e completate in uno dei seguenti corsi di Laurea magistrale biennali, internazionalizzati e con possibilità di conseguire un doppio titolo di studio valido in Italia e all'estero, attivati presso il Dipartimento... [+]

OBIETTIVI FORMATIVI Il Corso di laurea in Lingue e letterature straniere moderne mira a fornire competenze: in almeno due lingue straniere (di cui una europea), nonché delle letterature e del patrimonio culturale dei relativi Paesi in linguistica e in lingua e letteratura italiana nell'uso dei principali strumenti informatici (PC, laboratori di lingua, ricerca in biblioteca) per accedere ai corsi della Laurea magistrale in Lingue e letterature europee e panamericane, sede del percorso che prelude alla possibilità di insegnamento nella scuola pubblica. Dopo avere conseguito la laurea triennale in Lingue e letterature straniere moderne, le competenze acquisite possono essere affinate e completate in uno dei seguenti corsi di Laurea magistrale biennali, internazionalizzati e con possibilità di conseguire un doppio titolo di studio valido in Italia e all'estero, attivati presso il Dipartimento: Lingue e letterature europee e panamericane (Doppio titolo con la Ruhr-Universität Bochum - Germania) Comunicazione, informazione, editoria (Doppio titolo con la Fairleigh Dickinson University - New Jersey, USA) Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione internazionale (Doppio titolo con la Université Lyon 2 - Francia) Progettazione e gestione dei sistemi turistici (Percorso internazionalizzato in sede: Planning and Management of Tourism Systems) PERCORSI DI STUDIO Il triennio di studio è articolato, a scelta dello studente, in uno dei seguenti percorsi: Linguistico-letterario Lingue e culture orientali Turismo culturale Processi interculturali PERCORSO 1 - LINGUISTICO-LETTERARIO Il percorso Linguistico-letterario indirizza allo studio e alla padronanza dei problemi teorici e metodologici relativi a vari aspetti delle lingue e delle letterature straniere, mettendo il laureato... [-]

CdL triennale Ingegneria meccanica

Università degli Studi di Bergamo
Campus A tempo pieno 3 anni October 2017 Italia Bergamo

Obiettivo del Corso di laurea triennale in Ingegneria meccanica è la formazione di tecnici che possiedano una solida preparazione nelle discipline di base relative alle scienze matematiche, fisiche e chimiche, e una formazione ingegneristica. In particolare, verranno fornite conoscenze relative a: tecniche e normative di rappresentazione, modellazione con sistemi CAD (Computer Aided Design)... [+]

Lauree a Bergamo in Italia 2017. OBIETTIVI FORMATIVI Obiettivo del Corso di laurea triennale in Ingegneria meccanica è la formazione di tecnici che possiedano una solida preparazione nelle discipline di base relative alle scienze matematiche, fisiche e chimiche, e una formazione ingegneristica. In particolare, verranno fornite conoscenze relative a: tecniche e normative di rappresentazione, modellazione con sistemi CAD (Computer Aided Design), tecnologie di lavorazione meccanica, gestione del ciclo di lavorazione di semilavorati e componenti, progettazione di componenti e sistemi meccanici, proprietà e comportamento meccanico dei materiali metallici e non-metallici, apparati di conversione dell'energia di tipo elettromeccanico, sistemi e strumentazione elettronica; all'analisi termodinamica delle modalità di conversione delle forme di energia e dei meccanismi di trasmissione del calore, e alla loro applicazione a processi industriali ed energetici, e lo svolgimento di stage presso enti e aziende (solo per il percorso professionalizzante). Il laureato sarà in grado di affrontare problemi singolari e ricorrenti, riguardanti: l'ingegnerizzazione di base di manufatti di varia complessità; l'esercizio di macchine motrici e operatrici, nonché di impianti che utilizzano processi termofluidodinamici per applicazioni energetiche e ambientali; la conduzione di impianti e processi industriali nei vari comparti della produzione manifatturiera. In tutti i casi elencati saprà affrontare in modo autonomo problematiche generali e di base della progettazione e di verificare il rispetto delle normative nelle tematiche della produzione/costruzione dei manufatti e nel campo dell'energia. SBOCCHI PROFESSIONALI Il corso di laurea triennale in Ingegneria meccanica si propone di fornire le competenze richieste per un'ampia gamma di ruoli presso industrie meccaniche... [-]

CdL triennale Ingegneria gestionale

Università degli Studi di Bergamo
Campus A tempo pieno 3 anni October 2017 Italia Bergamo

Il Corso di laurea in Ingegneria gestionale mira alla formazione di una figura professionale polivalente in grado di affrontare i molteplici aspetti tecnici, economici, organizzativi e gestionali che caratterizzano l'attività industriale ed economica. Il corso si propone di fornire, oltre a una solida base di competenze proprie dell'ingegneria industriale, approfondite conoscenze relative... [+]

OBIETTIVI FORMATIVI Il Corso di laurea in Ingegneria gestionale mira alla formazione di una figura professionale polivalente in grado di affrontare i molteplici aspetti tecnici, economici, organizzativi e gestionali che caratterizzano l'attività industriale ed economica. Il corso si propone di fornire, oltre a una solida base di competenze proprie dell'ingegneria industriale, approfondite conoscenze relative all'approvvigionamento e gestione dei materiali, l'organizzazione aziendale e della produzione, la gestione dei sistemi informativi aziendali, il controllo di gestione e la valutazione degli investimenti. SBOCCHI PROFESSIONALI I laureati del corso in Ingegneria gestionale potranno svolgere attività professionali a livello tecnico-operativo e di coordinamento all'interno di strutture pubbliche e private, nazionali e internazionali, per le quali si richiedano le conoscenze e le abilità conseguite nel triennio. Il profilo professionale fornito consente di: risolvere problemi organizzativi e gestionali, legati sia alla produzione che alle diverse funzioni aziendali valutare adeguatamente gli aspetti economici e finanziari delle scelte tecnologiche promuovere l'innovazione tecnologica, valutando le implicazioni di natura strategica, finanziaria e organizzativa progettare e gestire i sistemi di controllo di gestione aziendali gestire le relazioni tra i sistemi produttivi dell'impresa e i sistemi informativi di supporto. Gli sbocchi occupazionali per i laureati sono in tutti gli ambiti dove sia necessario: organizzare, coordinare e ottimizzare i processi e l'organizzazione analizzare e gestire la produzione industriale, gli impianti e la qualità della produzione gestire la logistica industriale, l'approvvigionamento e la gestione dei materiali sviluppare nuovi prodotti incorporanti tecnologie complesse monitorare e valutare le prestazioni dell'organizzazione, gestire il controllo di gestione valutare investimenti... [-]

CdL triennale Lettere

Università degli Studi di Bergamo
Campus A tempo pieno 3 anni October 2017 Italia Bergamo

Il Corso di laurea si articola in 'curricula' e, quindi, in percorsi che forniscono agli studenti una preparazione orientata, attraverso una solida formazione di base, metodologica e storica, all'acquisizione delle essenziali conoscenze necessarie per l'attività professionale, con un'eventuale prospettiva verso la ricerca, nell'ambito degli studi letterari e artistici propri della tradizione... [+]

Lauree a Bergamo in Italia 2017. OBIETTIVI FORMATIVI Il Corso di laurea si articola in 'curricula' e, quindi, in percorsi che forniscono agli studenti una preparazione orientata, attraverso una solida formazione di base, metodologica e storica, all'acquisizione delle essenziali conoscenze necessarie per l'attività professionale, con un'eventuale prospettiva verso la ricerca, nell'ambito degli studi letterari e artistici propri della tradizione culturale italiana ed europea. Le conoscenze e le capacità critiche acquisite negli ambiti della cultura letteraria, linguistica, storica, geografica e artistica dell'età antica, medievale, moderna e contemporanea sono caratterizzate dall'attenzione rivolta agli ambiti riconosciuti della comparatistica internazionale. In tale prospettiva all'interno dell'offerta formativa del Corso vengono individuati itinerari di formazione che possono condurre all'acquisizione di abilità di creazione e di scrittura, anche per i nuovi media, attraverso il possesso di idonei strumenti metodologici. L'offerta formativa nelle aree delle discipline artistiche mira inoltre all'acquisizione di una solida formazione di base nei settori delle arti e della cultura visiva, anche nella prospettiva di sviluppi professionali che prevedano l'impiego di mezzi informatici per la creazione e la consultazione di banche dati. Mediante eventuali esperienze pratiche qualificate, i laureati del Corso svilupperanno pertanto conoscenze teoriche e metodologiche finalizzate ad attività professionali in enti pubblici e privati, nel campo del giornalismo e dell'editoria e nelle istituzioni che organizzano attività culturali o operano nel campo della conservazione e della fruizione dei beni culturali. SBOCCHI PROFESSIONALI Il percorso didattico ha come finalità la strutturazione delle conoscenze di base in vista della costruzione di una figura professionale polivalente, in... [-]

CdL triennale Scienze dell'educazione

Università degli Studi di Bergamo
Campus A tempo pieno 3 anni October 2017 Italia Bergamo

Il Corso di laurea si articola attualmente in quattro indirizzi (Educatore nei servizi per la prima infanzia, Educatore nei servizi sociali e di comunità, Educatore nei servizi per gli anziani ed Educatore nei servizi per il lavoro) che orientano le comuni competenze culturali, pedagogiche, sociali e metodologiche verso specifiche conoscenze e abilità professionali... [+]

OBIETTIVI FORMATIVI Il Corso di laurea si articola attualmente in quattro indirizzi (Educatore nei servizi per la prima infanzia, Educatore nei servizi sociali e di comunità, Educatore nei servizi per gli anziani ed Educatore nei servizi per il lavoro) che orientano le comuni competenze culturali, pedagogiche, sociali e metodologiche verso specifiche conoscenze e abilità professionali. Il curriculum per Educatore nei servizi per la prima infanzia intende formare figure professionali in grado di accompagnare lo sviluppo dei bambini e delle bambine e di conoscere, promuovere e valorizzare gli interventi educativi specifici volti al "pieno sviluppo" delle loro personalità (art. 3 della Costituzione). Il percorso di studio si concentra sulle discipline di Pedagogia e Didattica generali, Pedagogia speciale, Psicologia dello sviluppo e dei processi educativi, nonché sugli aspetti gestionali e organizzativi dei Servizi educativi per la prima infanzia. Il curriculum per Educatore nei servizi sociali e di comunità si propone di formare figure professionali specializzate nell'analisi, riflessione e progettazione di interventi educativi nelle istituzioni e negli ambienti sociali volti sia alla promozione della persona, sia alla gestione delle situazioni personali e sociali di particolare fragilità. A tale scopo si forniranno approfondimenti culturali di Pedagogia sociale, Sociologia, Educazione interculturale e Diritto, con particolare attenzione agli aspetti ordinamentali delle organizzazioni sociali. Il curriculum per Educatore nei servizi per gli anziani vuole offrire strumenti per progettare interventi atti a risolvere in maniera professionale le problematiche educative che contraddistinguono l'invecchiamento nell'attuale società, orientandosi nelle organizzazioni e nelle istituzioni che si dedicano agli anziani e conoscendo le... [-]

CdL triennale Economia

Università degli Studi di Bergamo
Campus A tempo pieno 3 anni October 2017 Italia Bergamo

L'evoluzione delle economie moderne può essere sintetizzata in pochi tratti: più interdipendenza tra Paesi, trasformazioni più veloci, più incertezza e complessità. In questa situazione, le imprese esprimono una sempre maggiore domanda di professionisti flessibili e capaci di confronto interdisciplinare, in grado di elaborare e interpretare i dati della realtà economica, di comprenderne... [+]

Lauree a Bergamo in Italia 2017. L'evoluzione delle economie moderne può essere sintetizzata in pochi tratti: più interdipendenza tra Paesi, trasformazioni più veloci, più incertezza e complessità. In questa situazione, le imprese esprimono una sempre maggiore domanda di professionisti flessibili e capaci di confronto interdisciplinare, in grado di elaborare e interpretare i dati della realtà economica, di comprenderne l'importanza per l'impresa e di tradurre la propria analisi in decisioni. Il corso di laurea in Economia intende formare laureati capaci di progettare e gestire processi decisionali di carattere economico o implicanti ripercussioni di natura economica. L'obiettivo formativo specifico del corso di studi è dotare lo studente di una conoscenza economica di base riferita all'impresa, ai settori produttivi e al sistema nel suo complesso. Esso fornisce una preparazione sia sotto il profilo teorico che sotto quello attinente l'economia applicata e delle politiche economiche; favorisce inoltre lo sviluppo di competenze pratico-operative relative al rilevamento, alla misura e al trattamento dei dati pertinenti l'analisi economica. Il corso offre agli studenti una formazione che affianca al nucleo portante delle discipline economiche gli aspetti essenziali delle discipline gestionali, giuridiche, storiche e socio psicologiche, atti a garantire una solida preparazione di base e un apprendimento interdisciplinare. INSEGNAMENTI Attenzione: per gli OFA (obblighi formativi aggiuntivi) consultare la pagina www.unibg.it/ofa-eco per le ADD (attività di addestramento linguistico) consultare le pagine Lingue straniere e Italiano - prove di competenza del Centro competenza lingue. 86006 Complementi di matematica 86031 Diritto privato 86007 Diritto pubblico 86008 Econometria (2 moduli) 86032 Economia aziendale... [-]

CdL triennale Ingegneria informatica

Università degli Studi di Bergamo
Campus A tempo pieno 3 anni October 2017 Italia Bergamo

L'obiettivo del corso è di formare un ingegnere con competenze nei settori dei sistemi di elaborazione, dei sistemi informativi, dell'automazione e dell'informatica industriale, delle architetture avanzate hardware e software, del controllo dei processi e dei sistemi elettronici... [+]

OBIETTIVI FORMATIVI L'obiettivo del corso è di formare un ingegnere con competenze nei settori dei sistemi di elaborazione, dei sistemi informativi, dell'automazione e dell'informatica industriale, delle architetture avanzate hardware e software, del controllo dei processi e dei sistemi elettronici. I laureati saranno in grado di utilizzare queste competenze nella progettazione di sistemi informatici evoluti e nell'utilizzo delle tecnologie informatiche ed elettroniche per l'automazione industriale. SBOCCHI PROFESSIONALI industrie informatiche operanti negli ambiti della produzione hardware e software industrie per l'automazione e la robotica imprese operanti nell’area dei sistemi informativi e delle reti di calcolatori imprese di servizi servizi informatici della pubblica amministrazione industrie a elevata utilizzazione di strumenti e servizi informatici ed elettronici. PERCORSI DI STUDIO Informatica industriale [IND] Sistemi informatici in rete [SIR] PROVE DI INGRESSO Test di verifica iniziale (TVI) obbligatorio. [-]

CdL triennale Operatore giuridico d'impresa

Università degli Studi di Bergamo
Campus A tempo pieno 3 anni October 2017 Italia Bergamo

I laureati del Corso di laurea in Operatore giuridico d'impresa devono conseguire i seguenti obiettivi formativi: possedere il sicuro dominio dei principali saperi afferenti all'area giuridica, in particolare negli ambiti privatistico, pubblicistico, penalistico e internazionalistico, nonché in ambito istituzionale, economico, comparatistico e comunitario; saper utilizzare efficacemente, in... [+]

Lauree a Bergamo in Italia 2017. Obiettivi formativi I laureati del Corso di laurea in Operatore giuridico d'impresa devono conseguire i seguenti obiettivi formativi: possedere il sicuro dominio dei principali saperi afferenti all'area giuridica, in particolare negli ambiti privatistico, pubblicistico, penalistico e internazionalistico, nonché in ambito istituzionale, economico, comparatistico e comunitario; saper utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea (inglese, francese e, salva verifica dell'offerta formativa, tedesco e spagnolo), oltre l'italiano; possedere adeguate competenze per la comunicazione e la gestione dell'informazione, anche con strumenti e metodi informatici e telematici; In tale ottica si è scelto di dare specifica attenzione alle principali variabili di contesto in cui l'operatore giuridico d'impresa si trova ad operare, differenziando l'offerta formativa nei seguenti percorsi: d'impresa: individua l'operatore giuridico destinato ad operare in imprese private (all'interno o fornendo servizi alle stesse); pubblicistico: l'operatore giuridico agisce nell'ambito di aziende o enti pubblici o fornendo servizi agli stessi; internazionale: l'operatore giuridico agisce specificamente nell'ambito delle attività di scambi e relazioni internazionali delle imprese; consulente del lavoro: specificamente rivolto alla formazione della figura professionale del consulente del lavoro. Il percorso formativo potrà eventualmente comprendere un adeguato periodo di tirocinio. Sbocchi occupazionali e professionali Specialisti di problemi del personale e dell'organizzazione del lavoro Esperti legali in imprese o enti pubblici Segretari amministrativi e tecnici degli affari generali Amministratore di stabili e condomini Agenti assicurativi Operatori giuridico-informatici Prove di ingresso Test di verifica iniziale (TVI) obbligatorio [-]

CdL triennale Scienze della comunicazione

Università degli Studi di Bergamo
Campus A tempo pieno 3 anni October 2017 Italia Bergamo

Il Corso di Laurea triennale in Scienze della comunicazione è finalizzato all'apprendimento dei processi, dei linguaggi e delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione. Fornisce le competenze per confrontarsi con una società complessa e in costante evoluzione, e per rispondere efficacemente alle esigenze professionali di imprese, organizzazioni, società di servizi e istituzioni operanti in... [+]

Il Corso di Laurea triennale in Scienze della comunicazione è finalizzato all'apprendimento dei processi, dei linguaggi e delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione. Fornisce le competenze per confrontarsi con una società complessa e in costante evoluzione, e per rispondere efficacemente alle esigenze professionali di imprese, organizzazioni, società di servizi e istituzioni operanti in contesti locali, nazionali o internazionali. OBIETTIVI FORMATIVI E PROSPETTIVE PROFESSIONALI Il Corso di laurea introduce alle metodologie, alle pratiche e alle tecnologie della comunicazione, impostandone i fondamenti in ambito mediale, sociologico, informatico, storico, linguistico, interculturale, antropologico e semiotico. Fornisce una solida preparazione sui processi socioculturali e competenze comunicative avanzate in lingua italiana e in lingua inglese, offrendo anche la possibilità di studiare una seconda lingua straniera. Oltre a garantire le competenze necessarie per accedere ai Corsi di laurea magistrale nell'ambito della comunicazione, questo profilo consente di operare nei media, nella pubblica amministrazione, nei diversi apparati dell'industria culturale, nelle aziende e nei settori dei servizi e dei consumi, svolgendo incarichi relativi alla comunicazione e alla relazione con il pubblico. Il Corso di laurea si articola in due percorsi: Il percorso di Comunicazione di massa avvia alla conoscenza dei prodotti artistici, culturali e d'intrattenimento nei settori di cinema, radio, web, televisione, letteratura, teatro, pubblicità, fumetto, ecc. Prepara all'analisi, all'ideazione e alla realizzazione di tali prodotti, anche attraverso laboratori didattici e tirocini formativi dedicati. Il percorso di Comunicazione per l'impresa fornisce saperi e competenze nell'ambito della comunicazione aziendale interna ed esterna. Prepara ad attività professionali nel contesto di imprese, organizzazioni... [-]

CdL triennale Economia aziendale

Università degli Studi di Bergamo
Campus A tempo pieno 3 anni October 2017 Italia Bergamo

Il corso di studio in Economia aziendale mira a formare laureati in grado di comprendere, analizzare e gestire problematiche relative ad aziende e imprese nei diversi contesti. Ciò presuppone la costruzione di una solida base interdisciplinare che comprenda anche competenze economiche, quantitative e giuridiche e che definisca un insieme di conoscenze che pongano il laureato in grado di relazionarsi con... [+]

Lauree a Bergamo in Italia 2017. OBIETTIVI FORMATIVI Il corso di studio in Economia aziendale mira a formare laureati in grado di comprendere, analizzare e gestire problematiche relative ad aziende e imprese nei diversi contesti. Ciò presuppone la costruzione di una solida base interdisciplinare che comprenda anche competenze economiche, quantitative e giuridiche e che definisca un insieme di conoscenze che pongano il laureato in grado di relazionarsi con un ambiente mutevole e complesso. In considerazione della vastità delle tematiche interessate, il corso di studio presenta tre curricula che consentono di fornire le conoscenze richieste dalle diverse tipologie di aziende (pubbliche/private, industriali/bancarie/commerciali etc, profit e non profit), nelle diverse funzioni aziendali e nei vari mercati di riferimento. La base comune interdisciplinare si rafforza pertanto con competenze più specifiche secondo i potenziali sbocchi occupazionali dei tre curricula attivati: Amministrazione, contabilità e controllo delle aziende Attività nei quadri direzionali di aziende private e pubbliche con riferimento all'area amministrativa contabile e alla redazione dei bilanci aziendali Attività di controller e auditor interno Attività di libero professionista come esperto contabile e revisore dei conti Attività di consulenza in ambito amministrazione, controllo e strategia. Direzione d'impresa Attività manageriali nelle varie funzioni (marketing, finanza, personale, amministrazione etc.) della generalità delle aziende (private, pubbliche) Attività di consulenza e attività professionale Attività imprenditoriale (in proprio o nelle aziende di famiglia). Commercio estero e mercati finanziari Attività manageriali nelle aziende che operano con i mercati internazionali nelle aree export, approvvigionamento, marketing e finanza Attività presso banche e altri intermediari finanziari... [-]

CdL triennale Ingegneria edile

Università degli Studi di Bergamo
Campus A tempo pieno 3 anni October 2017 Italia Bergamo

Il corso di studio è orientato alla formazione di figure professionali in grado di conoscere e comprendere i caratteri tipologici, strutturali e tecnologici di un organismo edilizio nelle sue componenti materiali e costruttive, in rapporto al contesto fisico-ambientale, socio-economico e produttivo dell'intervento di trasformazione insediativa. In questo campo le competenze riguardano le... [+]

OBIETTIVI FORMATIVI Il corso di studio è orientato alla formazione di figure professionali in grado di conoscere e comprendere i caratteri tipologici, strutturali e tecnologici di un organismo edilizio nelle sue componenti materiali e costruttive, in rapporto al contesto fisico-ambientale, socio-economico e produttivo dell'intervento di trasformazione insediativa. In questo campo le competenze riguardano le attività connesse con la progettazione, le attività di rilevamento di aree e manufatti edilizi, l'organizzazione e la conduzione del cantiere edile, la gestione e valutazione economica dei processi edilizi, la direzione tecnico-amministrativa dei processi di produzione industriale di materiali e componenti per l'edilizia e della manutenzione dei manufatti. I laureati in Ingegneria edile saranno in possesso di competenze idonee a svolgere attività professionali in diversi campi, anche concorrendo alle attività di programmazione, progettazione e attuazione degli interventi di organizzazione e trasformazione dell'ambiente costruito alle varie scale, l'analisi del rischio, la gestione della sicurezza in fase di prevenzione e di emergenza, sia nella libera professione che nelle imprese manifatturiere o di servizi nelle amministrazioni pubbliche. Essi potranno esercitare tali competenze presso enti, aziende pubbliche e private, società di progettazione, industrie di settore e imprese di costruzione, oltre che nella libera professione e nelle attività di consulenza. SBOCCHI PROFESSIONALI I principali sbocchi occupazionali previsti dal corso di laurea in Ingegneria edile sono: attività di analisi, valutazione tecnico-economica, interpretazione, rappresentazione e rilievo di manufatti edilizi e di contesti ambientali attività di supporto alla progettazione, quali: la definizione degli interventi e la scelta delle relative tecnologie mirate al miglioramento della... [-]