Lauree di primo livello in Product design a Firenze in Italia

Guarda i Corsi di laurea di primo livello in Product design a Firenze in Italia 2017

Product design

Una laurea 's è assegnato al completamento di un programma accademico di laurea. Spesso è il primo grado uno studente ha ricevuto nella sua carriera accademica. Si richiede in genere quattro anni di studio a tempo pieno di guadagnare un diploma di laurea.

I corsi di studi di product design possono formare gli studenti nella creazione di prodotti utili e appropriati basati sui desideri e sulle richieste dei consumatori. Gli studenti possono acquisire le conoscenze necessarie per creare prodotti innovativi, attraenti e artigianali che vadano incontro alle richieste del mercato.

Ufficialmente conosciuta come la Repubblica italiana, il paese si trova nel sud Europa. La lingua ufficiale è l'italiano e la ricca capitale culturale è Roma. Molte delle più antiche università del mondo 's si trovano in Italia, in particolare, l'Università di Bologna (fondata nel 1088). Ci sono tre Scuole di Dottorato Superior con "università di stato ", tre istituti con lo stato dei Collegi di Dottorato, che funzione a livello di laurea e post-laurea.

Firenze è una delle città più popolosa d'Italia. Questo luogo è conosciuto per le sue istituzioni artistiche. Inoltre, istituzioni come l'Università di Firenze delle Arti sono dedicati a fornire una buona istruzione basata arte di qualità. Queste istituzioni educative si concentrano subito su tutti toelettatura degli studenti.

Richiedi informazioni sulle Lauree in Product design a Firenze in Italia 2017

Ulteriori informazioni

BA in Fashion Design

IED – Istituto Europeo di Design Florence
Campus A tempo pieno 3 anni October 2017 Italia Firenze

Oggi il Fashion Designer è a tutti gli effetti un progettista in grado di ascoltare la propria creatività e di ideare e confezionare abiti o accessori, costruendo un racconto personale e di seguire ogni fase del percorso di realizzazione tecnica e comunicazione del prodotto, scegliendo gli strumenti più efficaci, interagendo positivamente con altre figure professionali e verificando la coerenza della visione d’insieme. Le capacità acquisite comprendono tutto il processo produttivo della filiera moda, del Made in Italy, tenendo sempre presenti le specificità del territorio e della produzione di moda in Toscana: come la tradizione tessile di Prato e della pelle nel distretto di Santa Croce sull'Arno. La figura professionale del Fashion Designer è di grande flessibilità, capace di collocarsi in ambiti diversi all’interno di un sistema produttivo diversificato, costituito da diversi tipi di impresa: dalla bottega artigianale alla piccola-media impresa, fino alla grande industria della moda. [+]

Lauree in Product design a Firenze in Italia. QUESTO PROGRAMMA E' INSEGNATO IN ITALIANO Oggi un Fashion Designer deve sviluppare le capacità caratteristiche di un progettista: le sue abilità devono estendersi progressivamente fino alla conoscenza del mondo della produzione industriale per conoscere il progresso tecnologico nella ricerca di nuove soluzioni tessili, il dinamismo delle tendenze all’interno dell’economia del mercato specifico, lo sviluppo di nuove tecniche informatiche e dei processi di comunicazione legati al fenomeno “moda”, rendendosi disponibile a continui aggiornamenti e ad una costante crescita delle competenze. Il Fashion Designer è specializzato nella progettazione e realizzazione di collezioni uomo/donna, bambino, maglieria, streetwear & jeanswear. Il primo anno del Corso Triennale di Fashion Design è finalizzato all’acquisizione degli strumenti tecnici, culturali e progettuali di base, alla gestione del flusso creativo e alla ricerca dell’identità. Le attività formative sono dedicate all’acquisizione della strumentazione tecnica fondamentale, di una corretta metodologia progettuale di base e di una solida preparazione culturale. La didattica si concentra sulla progettazione di una collezione di abbigliamento, partendo dall’osservazione della realtà, dalla decodifica dei segni, allo sviluppo di un’idea iniziale, fino a tradurla in un prodotto. Il secondo anno del Corso Triennale di Fashion Design si configura come un momento di approfondimento, in cui i progetti vengono affrontati nelle loro fasi di ricerca/sviluppo/comunicazione e rappresentano la struttura portante del percorso didattico. I mezzi tecnici ed espressivi, i codici culturali, l’approccio al fashion marketing, sono vissuti come strumenti per l’avanzamento del progetto: dalla ricerca di un tema d’ispirazione, fino al prodotto... [-]